Volotea, a Genova 5 nuovi voli e 50 nuovi posti di lavoro

4
CONDIVIDI
Volotea, a Genova 5 nuovi voli e 50 nuovi posti di lavoro

GENOVA. 4 OTT. Saranno cinque i nuovi collegamenti internazionali che Volotea attiverà dalla prossima primavera.

La compagnia low cost che collega città di piccole e medie dimensioni in Europa, inaugurerà la nuova base operativa di Genova, la nona in Europa con 50 nuovi posti di lavoro.

Le novità sono state annunciate questa mattina in una conferenza in Regione con la presenza di Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia, Marocarato, presidente dell’Aeroporto di Genova e del governatore Giovanni Toti.

 

Dalla primavera del 2017 sarà possibile decollare a bordo dei nuovi voli che collegheranno Genova con Atene, Santorini, Palma di Maiorca, Ibiza e Minorca.

Destinazioni che si vanno ad aggiungere alle rotte tradizionali che consentono di volare dall’aeroporto Cristoforo Colombo alla volta di Palermo, Olbia, Napoli, Catania, Brindisi, Alghero e Cagliari, per un totale di 12 destinazioni.

“Poter lanciare per la prima volta 5 rotte internazionali da e per Genova – ha spiegato la Rebasti – ci riempie di grande soddisfazione e riconferma la nostra volontà di investire a livello locale ed in particolar modo a Genova”.

4 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO