Violenza sessuale, arrestato fotografo dei vip

0
CONDIVIDI
Paolo Siccardi è finito nei guai perché denunciato da un'aspirante modella: stamane al gip ha negato ogni addebito
Il fotografo dei vip è finito nei guai perché denunciato da un'aspirante modella
Un fotografo di Albissola è finito nei guai perché denunciato da un’aspirante modella genovese

SAVONA. 31 DIC. Il fotografo dei vip Paolo Siccardi, noto per gli scatti a personaggi dello spettacolo e rampollo di una famiglia di ceramisti di Albissola, è stato arrestato dai carabinieri per violenza sessuale.

Il 45enne è accusato di avere abusato di una ragazza di 19 anni, che voleva fare un book fotografico e sognava di diventare una modella. L’episodio è stato denunciato dalla giovane alcuni giorni dopo l’incontro in un hotel di lusso di Genova, avvenuto il 6 novembre scorso. Secondo il racconto della donna, l’uomo non si sarebbe limitato a voler scattare alcune foto in pose provocanti, ma l’avrebbe molestata sessualmente, palpeggiandola e bloccandola sul letto.

Paolo Siccardi, peraltro, quando aveva incontrato la vittima risultava ai domiciliari per il reato di stalking in danno dell’ex convivente. Sarebbe uscito dall’abitazione esibendo un certificato medico per urgenti cure dentali, ma in realtà si è anche recato all’appuntamento di lavoro con la 19enne che lo ha poi denunciato.

 

Il fotografo ha respinto tutte le accuse negando di avere molestato la ragazza. I carabinieri, però, hanno raccolto sufficienti indizi per chiedere l’arresto e hanno riscontrato anche che la vittima sarebbe parzialmente disabile. Secondo gli investigatori è un’aggravante, che insieme agli elementi raccolti ha fatto scattare le manette a Paolo Siccardi.

 

LASCIA UN COMMENTO