Violentata di giorno ai giardini della Fiumara

0
CONDIVIDI
Domenicaalle 19:30, una donna di 40 anni è stata violentata nei giardini della Fiumara
Domenicaalle 19:30, una donna di 40 anni è stata violentata nei giardini della Fiumara
Domenicaalle 19:30, una donna di 40 anni è stata violentata nei giardini della Fiumara

GENOVA. 8 SET. Domenica nel tardo pomeriggio, alle 19:30, una donna di 40 anni è stata violentata in pieno giorno nei giardini della Fiumara.

A compiere la violenza sarebbero stati due balordi romeni di 35 e 43 anni che dapprima l’avrebbero fermata ed invitata a bere qualcosa con loro, poi l’hanno bloccata e violentata.

L’allarme è stato dato da un passante che stava praticando sport nei giardini ed ha sentito la donna urlare.

 

Sul posto sono giunte dapprima le guardie giurate del centro commerciale, che hanno bloccato i due poi i carabinieri che hanno arrestato i due balordi. La donna è stata soccorsa dal 118 e portata all’Ospedale Villa Scassi.

Si tratta dell’ennesimo episodio di violenza e degrato a Sampierdarena dopo quello della rissa tra donne in piazza Barabino e quello, ancora più grave, della rissa che ha coinvolto un centinaio di persone che avevano aggredito anche agenti di polizia.

Ora i residenti hanno davvero paura.

LASCIA UN COMMENTO