VIOLENTANO DONNA. EXTRACOMUNITARI ARRESTATI AD ARCOLA

0
CONDIVIDI
una minorenne è stata stuprata da patrigno ecuadoriano e ha dato alla luce un bimbo

violenza donna arcolaLA SPEZIA. 26 LUG. Una donna di La Spezia è stata violentata e rapinata da due extracomunitari a Luni Mare.

A denunciare la violenza ai carabinieri è stata la stessa donna che ha descritto gli aggressori e ha fatto scattare le indagini.

Successivamente alla violenza i due, che avevano il cellulare della donna, l’hanno ricontattata e in quel momento è scattata la trappola dei militari: lei ha fissato un appuntamento ad Arcola dove ad attendere i due c’erano anche i carabinieri che li hanno arrestati.

LASCIA UN COMMENTO