Home Cronaca Cronaca Genova

Vietato difendersi: 68enne rapinato e picchiato in casa per pochi euro

0
CONDIVIDI
Rapine e furti in casa continuano (foto d'archivio)

GENOVA. 22 APR. Non solo in Valpolcevera, Bolzaneto ed altre zone di Genova. Ora i banditi violenti, che secondo alcune testimonianze sono dell’Est, tornano a colpire anche le zone della riviera di Levante. A Cogorno i cittadini avevano annunciato ronde o, meglio, delle passeggiate notturne. A Leivi sono ancora tutti sul chi va là.

Ora la paura c’è anche tra i residenti di Lavagna, dove due ladri alcune notti fa sono entrati indisturbati in casa di un 68enne, lo hanno picchiato con un bastone e rapinato di un telefonino e del portafoglio con alcune decine di euro. Il preoccupante episodio è avvenuto sopra Cavi Arenelle. Indagini in corso dei carabinieri, ma dei malviventi finora nessuna traccia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here