Video | Bisagno, proseguono i lavori, il sopralluogo

0
CONDIVIDI
Video | Bisagno, proseguono i lavori, il sopralluogo

GENOVA. 28 SET. Proseguono i lavori per il rifacimento della copertura del torrente Bisagno relativi al 2° lotto che interessano l’area compresa tra via Diaz e Santa Zita.

Ad agosto è stato completato il rifacimento della sezione idraulica della parte di ponente ed ora si prosegue nella parte centrale.

Proprio oggi il Comune di Genova ha permesso un sopralluogo della parte del cantiere passando nella parte sotterranea del letto del Bisagno. (vedi il video).

 

Qui il sindaco Doria, insieme all’assessore Crivello e al direttore dei lavori idraulici del Comune di Genova ha spiegato l’evoluzione dei lavori  le tempistiche con il termine dei lavori fissato per la primavera del 2017 e il costo pari a 35 milioni di euro.

I lavori sono stati finanziati mediante uno specifico accordo di programma tra il ministero dell’ambiente e Regione Liguria del settembre 2010.

Il recente decreto della presidenza del Consiglio per il programma Italia Sicura ha finanziato anche il terzo lotto per 95 milioni.

Innanzitutto è stata pulita l’ultima parte dell’alveo del torrente e creata una barriera di pietre per ‘rompere’ il flusso dell’acqua prima di entrare nelle arcate.

I lavori, prevedono la demolizione dell’attuale impalcato che risale agli anni ’30, l’abbassamento dell’attuale quota dell’alveo per circa 2 metri, la sotto murazione degli argini esistenti e la realizzazione del nuovo impalcato stradale secondo le ultime normative.

L’intervento consentirà di incrementare la portata dai 450 m3/s agli 850 m3/s con franco idraulico, ovvero lo spazio tra il pelo libero dell’acqua e l’intradosso dell’impalcato stradale, di 1 metro.

LASCIA UN COMMENTO