Home Cronaca Cronaca Italia

VICOLI VIOLENTI A GENOVA: GIOVANE POLACCA PICCHIATA E DERUBATA DA TRE UOMINI

0
CONDIVIDI

rigine polacca che stava percorrendo Via Lomellini pedonalizzata e riabbellita per i turisti dell’estate ’07 all'”ombra dei Rolli”, è stata inseguita a distanza, circondata, picchiata e derubata della borsetta contenente soldi e documenti da tre individui. La donna si dovuta recare da sola in stato di evidente choc al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Martino per farsi medicare le ferite e le contusioni riportate durante la rapina con pestaggio. I poliziotti di servizio al “triage” del San Martino hanno raccolto la testimonianza della giovane polacca che è riuscita a ricostruire i fatti “Ho capito subito le intenzioni dei tre uomini di probabile origine straniera – ha dichiarato ai poliziotti – quando ho notato che hanno preso a seguirmi e a fissarmi ma non non ho fatto tempo a raggiungere Via Garibaldi che mi sono trovata stesa a terra, malmenata e derubata della borsa mentre i tre uomini fuggivano nel dedalo di vicoli verso Via Del Campo”. Marcello Di Meglio (nella foto: il pronto soccorso del San Martino).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here