Vico dei Fregoso, cadavere tra i cassonetti: forse overdose

4
CONDIVIDI
Trovato senza vita in un "ecopunto" in vico dei Fregoso: forse overdose

GENOVA. 1 DIC. E’ stato trovato senza vita in un “ecopunto” in vico dei Fregoso, nel centro storico genovese. Il cadavere di un giovane giaceva tra i cassoni dell’immondizia. Forse si tratta di un’overdose da sostanze stupefacente, ma sarà l’autopsia disposta dal magistrato di turno a stabilire con certezza le cause della morte.

A scoprire il corpo senza vita è stato un abitante della zona, che ha avvertito la polizia. Sono intervenuti anche i volontari del 118, ma per il giovane ormai non c’era più nulla da fare. Gli agenti delle volanti stanno cercando di risalire all’identità dell’uomo deceduto, che addosso non avrebbe avuto documenti di riconoscimento.

 

4 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO