VICINO ALLA SPIAGGIA CATTURA CEFALO CON FUCILE E VIENE MULTATO

0
CONDIVIDI
Velista travolto da onda finisce in mare ed annega a Lerici

guardia-costiera-capitaneriaGENOVA. 3 LUG. Un albanese ha catturato con un fucile da sub un cefalo vicino a riva ed è stato multato dalla guardia costiera.

Il pescatore è stato sorpreso a pochi metri dalla battigia della spiaggia di Voltri, in mezzo ai bagnanti, fra cui anche dei bambini.

All’uomo, che era anche senza boa di segnalazione e che ha reagito in malo modo, è stata elevata una multa da 2000 euro, mentre il fucile è stato sequestrato ed è stato denunciato per minacce e offese a pubblico ufficiale-

LASCIA UN COMMENTO