ARCHIVIO

VICENSINDACO DI IMPERIA INDAGATO PER FALSO

IMPERIA. 11 MAR. Il vicesindaco di Imperia, Giuseppe Zagarella, risulterebbe indagato dalla Procura per falso.
Accanto al suo nome, compare anche quello di un altro professionista imperiese e il dirigente comunale dell’ufficio legale.

Per la magistratura, Zagarella, in qualità di tecnico incaricato per le prove di misura e taratura dell’impianto sonoro di una discoteca, avrebbe attestato nella relazione tecnica preliminare, depositata a protocollo al Comune di Imperia, misurazioni non veritiere.

Zagarella ha respinto le accuse ed ha già presentato, tramite il suo legale, una memoria difensiva.