Viale e Senarega: Sant’Antonio di Recco polo strategico per Golfo Paradiso

0
CONDIVIDI
Il vicepresidente regionale Sonia Viale e il consigliere Franco Senarega al Sant'Antonio di Recco
Il vicepresidente regionale Sonia Viale e il consigliere Franco Senarega al Sant'Antonio di Recco
Il vicepresidente regionale Sonia Viale e il consigliere Franco Senarega al Sant’Antonio di Recco

RECCO. 13 LUG. «La nuova Rsa con 25 posti letto, una decina in più di quelli che esistevano fino ad alcuni mesi fa, è un importante traguardo, raggiunto soprattutto grazie all’interesse dimostrato da parte dell’assessorato alla Salute di Regione Liguria. Il Sant’Antonio si trova in una posizione strategica, facilmente raggiungibile da ogni comune del Golfo Paradiso. Inoltre, rispetto al passato, i pazienti che verranno ricoverati nella struttura potranno usufruire di una vera e propria assistenza medica da parte di personale qualificato».

Ieri pomeriggio, il Vicepresidente Sonia Viale e il consigliere regionale della Lega Nord Franco Senarega hanno effettuato un sopralluogo al Sant’Antonio di Recco, dove i pazienti, soprattutto anziani, una volta dimessi dall’ospedale, potranno intraprendere una terapia riabilitativa medicalizzata con l’obiettivo di agevolare il loro ritorno  a casa.

«Ringrazio Sonia Viale – aggiunge il consigliere Senarega – per l’interesse dimostrato e l’attenzione che il suo assessorato ha rivolto ai nostri pazienti, sfruttando al meglio le strutture già esistenti sul territorio».

LASCIA UN COMMENTO