Via Milano, senegalese vende dosi di coca nascosta in bocca: arrestato

2
CONDIVIDI
albanesi cocaina
albanesi cocaina
Un pusher senegalese è stato arrestato: vendeva dosi di coca in via Milano

GENOVA. 12 LUG. In via Milano, i carabinieri del nucleo Operativo della Compagnia Genova Centro, nel corso di un servizio anti droga, ieri hanno notato un giovane senegalese seminascosto, che veniva avvicinato da un coetano. I due, parlottavano un po’, dopo di che lo straniero estraeva dal cavo orale alcuni involucri, ceduti all’altro in cambio di alcuni banconote, allontanandosi.

L’acquirente è stato fermato nei pressi di via Buozzi ed è trovato in possesso di tre dosi di  cocaina Altri militari dello stesso reparto hanno fermato l’immigrato all’interno di un negozio.

Il 32enne è stato trovato in possesso di 110 euro, provento dell’illecita attività. pertanto, è stato arrestato per “spaccio di sostanze stupefacenti”.

 

 

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO