Via Milano, malfattore ruba la borsa a bosniaca 34enne

0
CONDIVIDI

GENOVA. 19 SET. Nel primo pomeriggio di ieri, un cittadino straniero, richiedeva al “112” la presenza di una pattuglia di Carabinieri, poiché in un parcheggio nei pressi di via Milano, un malfattore aveva rubato la borsa alla moglie.

Sul posto è intervenuto un equipaggio del Nucleo Radiomobile, che dopo aver identificato la vittima, una bosniaca di 34 anni, apprendeva dalla stessa che, poco prima, mentre si trovava in macchina, uno sconosciuto, approfittando di un attimo di distrazione, si impossessava della borsa che conteneva un telefono cellulare, alcuni documenti e del denaro, dileguandosi per le vie intorno a Di Negro.

Ricerche in zona, senza esito. Indagini in corso per risalire all’autore del furto.

 

 

LASCIA UN COMMENTO