Via Canevari, ladro ecuadoriano a caccia coi ferri del mestiere: preso

3
CONDIVIDI
Pensionato genovese si ribella a ragazzini stranieri: denunciato

GENOVA. 7 OTT. Nella serata di ieri una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Genova ha deferito in stato di libertà per “possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli” e segnalato alla Prefettura per “detenzione di droga per uso personale” un ecuadoriano di 19 anni, con precedenti di polizia, fermato in Via Canevari per un controllo.

Lo straniero assumeva un atteggiamento sospetto che portava gli operanti a sottoporlo a perquisizione personale, a seguito della quale rinvenivano, all’interno della borsa a tracolla, un tronchese detenuto senza giustificato motivo e, occultati in un calzino, due involucri contenenti una modica quantità di eroina.

 

3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO