Via Bologna, ruba la luce alla vicina: denunciato furbetto calabrese

0
CONDIVIDI
Un furbetto calabrese si era allacciato al conbtatore della vicina di casa, ma è stato pizziacato e denunciato dai carabinieri
Un furbetto calabrese si era allacciato al contatore della vicina di casa, ma è stato pizzicato e denunciato dai carabinieri

GENOVA. 28 APR. Un 60enne calabrese, con pregiudizi di polizia, abitante in via Bologna a Genova, a seguito di un controllo ed accertamenti, ieri è stato denunciato dai carabinieri della stazione di San Teodoro per “furto di energia elettrica”.

Il pensionato furbetto è stato pizzicato dagli investigatori perché si era illecitamente allacciato al contatore della luce di un’anziana, sua dirimpettaia.

La vicina di casa aveva notato le bollette con importi troppo elevati, si era rivolta all’Enel e poi aveva chiesto aiuto ai carabinieri.

 

Ora il furbetto paga come tutti gli altri, o rimarrà al buio.

 

LASCIA UN COMMENTO