Via alla XXVI Edizione di Ridere d’Agosto

0
CONDIVIDI
Ridere d'agosto, Villa Imperiale in notturna
Ridere d’Agosto, Villa Imperiale in notturna
Ridere d’Agosto, Villa Imperiale in notturna

GENOVA. 18 GIU. Erano tanti ieri intorno al tavolo del Presidente del Municipio Bassa Val Bisagno Massimo Ferrante che puntualissimo ha dato il via alla conferenza stampa della 26esima edizione di Ridere d’Agosto. Un appuntamento che è ormai tradizione dell’estate genovese e che si svolge in due piazze importanti della nostra città: Villa Imperiale e Piazza delle Feste del Porto Antico.

Un appuntamento ideato e organizzato dal ben lontano 1991 da Teatro Garage e che porta in scena già dai primi di luglio (da questo l’aggiunta al titolo ”…ma anche prima”)diverse forme di teatro, dal cabaret alla commedia, ma anche dalla musica alla danza con un cartellone variegato e divertente con i maggiori nomi del teatro nazionale.

Ci tiene molto infatti Lorenzo Costa a sottolineare che il suo palcoscenico ha lanciato comici come Maurizio Lastrico che stavano emergendo e che adesso hanno raggiungto come sappiamo grande notorietà. Insomma “Ridere d’agosto è un fiore all’occhiello che dà lustro al panorama culturale della nostra città – ha detto il Presidente Ferrante- che noi abbiamo il piacere di aiutare dando anche all’organizzazione l’utilizzo di Villa Imperiale e del suo chiosco( che fornirà ottimi apericena prima degli spettacoli)  perchè a Ridere ci siamo affezionati e, diciamo anche la verità, ques’anno si temeva anche si non potesse fare. Per fortuna non è stato così ed eccoci alla 26esima edizione”.

 

Un’edizione che parte il 2 luglio a Villa Imperiale con una giornata intera di eventi: animazione e giochi per bambini dalle 15,30 fino allo spettacolo serale SERATA TARDIEU con gli ex allievi dei corsi TG per la regia di Lorenzo Costa.

Sul palcoscenico del Porto Antico questa edizione privilegia la commedia PICCOLE GONNE di Alessandro Fullin, esilarante parodia del romanzo Piccole donne della  Alcott in programma  lunedì 11 luglio alle 21,30.

Ed ancora torna il tango a cui sono dedicati due spettacoli, il primo a Villa Imperiale il 19 luglio, IL MAESTRO DI TANGO di Mario Bagnara, con la splendida Federica Ruggero, lo stesso Costa e ilmaestro di tango( qui anche attore)Francesco Pedone.  A seguireil giorno dopo, mercoledì 20 luglio, sempre alla Villa TOCA TANGO! Spettacolo in cui vengono recitati i testi più imprtanti dei tanghi e naturalmente si balla.

Ma Lorenzo Costa per questa edizione ci tiene a puntare il dito sull’attività didattica che si farà in questa occasione. Ci sarà infatti un centro estivo per ragazzini dai 7 ai 12 anni , il Campus TeatroGioco che parte il 27 giugno fino al primo luglio e l’ultimo weekend di luglio si andrà addirittura in montaga a fare teatro , ma qui si tratta di un corso per adulti che si svolgerà in Val d’Aosta nella bellissima Valsavarenche . Quest’ultimo è un laboratorio intensivo sul Monologo condotto da Lorenzo Costa.

FRANCESCA CAMPONERO

Per maggiori informazioni chiamare 010 511447 o visitare il sito: www.teatrogarage.it

LASCIA UN COMMENTO