Home Cronaca Cronaca Italia

VIA AL PIANO REGIONALE 2007 PER IL DIRITTO ALLO STUDIO

0
CONDIVIDI

uti per il merito e alloggi universitari”. A dichiararlo il vicepresidente Massimiliano Costa, assessore all’Istruzione e alla Formazione, a margine della seduta del Consiglio regionale in cui sono stati approvati i Piani annuali per il diritto scolastico e formativo e quello per lo studio universitario.
Previsti dalla legge regionale sul diritto allo studio entrata in vigore l’anno scorso, i due Piani definiscono le linee d’azione della Regione Liguria per garantire a tutti i giovani l’accesso e il sostegno per il compimento del percorso educativo.
Particolare attenzione, poi, viene rivolta al sostegno all’integrazione di fasce deboli (disabili) e soggetti a rischio di dispersione scolastica e, quindi, emarginazione sociale. In concreto, le scuole riceveranno finanziamenti per portare avanti progetti sperimentali e innovativi di carattere formativo e sociale, riguardanti, per esempio, l’educazione alla salute o l’integrazione di studenti stranieri volti a sostenere il recupero e l’inserimento scolastico di soggetti deboli al fine di favorire il successo scolastico e formativo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here