Vento di ponente spinge Giorgio Biavati di nuovo a Genova

0
CONDIVIDI
Giorgio Biavati e Carola Stagnaro con gli amici della Spiga di Nervi
Giorgio Biavati e Carola Stagnaro con gli amici della Spiga di Nervi
Giorgio Biavati torna a Genova e con Carola Stagnaro incontra gli amici della Spiga di Nervi

GENOVA. 29 GEN. Non c’è fango che tenga. Stringe la mano, parla con la gente e i suoi fan volentieri, firma autografi. Basta girare con lui in città per vedere che a Genova lo riconoscono tutti. Giorgio Biavati però non è un attore come tanti. E’ orgoglioso delle sue origini popolari  e una delle prime storie che racconta è quella di quando era cresciuto per la strada nella sua adorata Bologna. Nel suo cuore c’è uno spazio anche per La Gatta di Boccadasse, dove per un anno girò Vento di ponente, che tanto appassionò i genovesi.

Oggi l’attore vive a Roma e  l’altra sera si trovava a un incontro a Milano, ma sulla strada del ritorno ha deciso di fare una rimpatriata a Genova con i suoi amici, l’attrice Carola Stagnaro e Giacomino Salone della Spiga di Nervi, che lo ospitò alla Marinetta di Boccadasse durante le riprese della fortunata fiction televisiva.

“Ho Genova nel cuore – ha spiegato Biavati – è una splendida città di mare, dove si respira il vento di ponente e si provano altre meravigliose sensazioni, che ti rimangono nell’anima. Quando posso, ci torno sempre volentieri”.

 

Sul suo sito web Giorgio Biavati accoglie tutti e intitola: “Benvenuti nella nostra osteria all’aperto”. Intelligente, umile, semplice, bravissimo attore che ama Genova e pertanto piace a tutti i genovesi. Fabrizio Graffione

 

LASCIA UN COMMENTO