Ventimiglia, sequestrata pistola con matricola abrasa

0
CONDIVIDI
Sequestrata a Ventimiglia pistola 6.35 con matricola abrasa
Sequestrata a Ventimiglia pistola 6.35 con matricola abrasa
Sequestrata a Ventimiglia pistola 6.35 con matricola abrasa

IMPERIA. 20 NOV. Una pistola calibro 6,35, dotata di caricatore e con la matricola abrasa, è stata sequestrata dai carabinieri di Ventimiglia insieme a 35 munizioni.

Arrestato anche chi la deteneva, un esercente incensurato di 59 anni, S. C., originario di Catanzaro.

L’arma, una Beretta, è stata trovata in una baracca accanto all’abitazione dell’uomo.

 

Lui si è giustificato dicendo che l’arme l’avrebbe avuta dal suocero prima di morire.

Ora sono in corso gli accertamenti sono in corso per verificare se l’arma ha sparato negli ultimi tempi e per risalire alla sua provenienza.

LASCIA UN COMMENTO