Venezuelana ruba merce alla Coin di via XX Settembre: arrestata

0
CONDIVIDI
Badante genovese picchiava disabile che accudiva: presa dai carabinieri
I carabinieri hanno arrestato una ladruncola venezuelana alla Coin
I carabinieri hanno arrestato una ladruncola venezuelana alla Coin

GENOVA. 1 LUG. Intorno alle ore 13 di ieri una pattuglia del nucleo Radiomobile, intervenuta su richiesta presso i grandi magazzini Coin di Via XX Settembre, ha arrestato per furto una venezuelana 24 enne, in Italia senza fissa dimora.

La ragazza, rompendone i sigilli, aveva appena rubato della merce esposta sugli scaffali. Fermata oltre le casse dal personale di vigilanza, ha ammesso il furto e restituito la refurtiva ai responsabili della rivendita.

Tuttavia, la successiva perquisizione personale, effettuata con l’ausilio di personale femminile della Polizia di Stato,  ha permesso di rinvenire un martelletto frangivetro in dotazione all’Amt. Nella borsa è stata trovata pure una pinza multiuso.

 

I “ferri del mestiere” sono stati sequestrati.

 

LASCIA UN COMMENTO