Liguria Notizie

Venerdì 10 novembre sciopero generale Usb, Cobas e Unicobas

Venerdì 10 novembre sciopero generale Usb, Cobas e Unicobas

Rischio disagi domani, venerdì 10 novembre per lo sciopero nazionale di tutte le categorie pubbliche e private proclamato dall’Usb, Cobas e Unicobas.

I sindacati di base protestano, contro la Legge di stabilità per il 2018 che “esprime – scrivono in una nota – meglio di ogni altra cosa il perché dello sciopero generale: spending review, cioè nuovi tagli per i servizi sociali, soldi e sgravi alle imprese, nulla a favore del reddito e dell’occupazione stabile”.

Sono previste mobilitazioni, cortei e presidi in tutte le città con modalità diverse.

Ferrovie dello Stato comunica che le Frecce circoleranno regolarmente dalla mezzanotte di ogi giovedì 9 novembre, alle 21.00 di venerdì 10 novembre.

Per gli altri treni nazionali ci potranno essere ripercussioni ma verranno assicurati tutti i convogli elencati nell’apposita tabella dei treni previsti in caso di sciopero, consultabile sull’Orario ufficiale di Trenitalia e sul sito dell’azienda.

Per i treni regionali, il cui programma potrà essere oggetto di alcune modifiche, sono garantiti i servizi essenziali assicurati per legge nei giorni feriali, nelle fasce orarie più frequentate dai viaggiatori pendolari (6.00-9.00 e 18.00-21.00).

E’ stata infine differita a data da destinarsi la protesta dei controllori di volo Filt Cgil, Fit-Cisl, Uilt, Ugl-Ta ed Unica mentre restano confermati, dalle 13 alle 17 gli scioperi locali sugli aeroporti di Fiumicino, indetto da Ugl-Ta e Unica e di Brescia, indetto da Unica.

A Genova ci sarà un presidio e corteo dalle ore 10 in Largo Eros Lanfranco dalla Prefettura.