Home Sport Sport Genova

VELA, SI AVVICINA A GRANDI PASSI LA GIRAGLIA ROLEX CUP

0
CONDIVIDI

vela_giraglia_rolexcup_2012IMPERIA 05 GIU. Inizia il prossimo 14 giugno la 61° edizione della Giraglia Rolex Cup, organizzata dallo Yacht Club Italiano, con la collaborazione dello Yacht Club de France, della Société Nautique de St. Tropez e dello Yacht Club Sanremo e con la partnership di Rolex.

 

Il programma


L’edizione 2013 della Giraglia Rolex Cup prende il via da Sanremo alla mezzanotte di venerdì 14 giugno con la partenza della regata notturna Sanremo-St.Tropez eprosegue a St. Tropez con le tradizionali regate costiere in programma da domenica 16 a martedì 18 giugno.

Mercoledì 19 giugno partirà quindi la prova d’altura, lunga 243 miglia, sul percorso St.Tropez -Giraglia-Genova.

La premiazione finale della Giraglia Rolex Cup si svolgerà, in funzione degli arrivi, la sera di venerdì 21 giugno o il mattino di sabato 22 giugno allo Yacht Club Italiano.

 

Le classi ammesse

La Giraglia Rolex Cup è aperta a tutte le imbarcazioni stazzate IRC – ORC/ORC Club con una lunghezza superiore a 9,14 metri suddivise nei seguenti Gruppi:

Gruppo 0:

– IMA

– Maxi

– Swan Maxi Class

– Wally

– Mini Maxi

Gruppo A:

– Classi: 0 – 1 – 2

Gruppo B:

– Classi: 3 – 4

 

Trofeo d’Altura del Mediterraneo

La Giraglia Rolex Cup è valida per l’assegnazione ai Mini Maxi del Trofeo d’Altura del Mediterraneo, che si disputa sulle regate lunghe delle seguenti manifestazioni: Regata dei

Tre Golfi (svoltasi a Napoli dal 23 al 26 maggio), Regata Palermo – Montecarlo (Palermo – Montecarlo 18 agosto) e Rolex Middle Sea Race (Valletta – Valletta 19 – 26 ottobre).

 

La Giraglia Rolex Cup è inoltre una prova valida del Campionato Italiano Offshore e del Championnat Méditerranée IRC UNCL.

 

La storia della Giraglia Rolex Cup

La regata nasce nel 1952 per volere di Beppe Croce, Presidente dello Yacht Club Italiano e di René Levainville, Presidente dello Yacht Club de France.

La prima edizione, a cui parteciparono 22 barche, fu disputata nel luglio del ’53 sul percorso Cannes – Giraglia – Sanremo. La regata era così concepita: un anno le barche partivano da Cannes per arrivare a Sanremo, l’anno dopo viceversa, partivano dall’Italia per arrivare in Francia. Nel corso degli anni il porto di partenza o di arrivo in Francia è cambiato, ma è sempre rimasto immutato ilnumero delle miglia da percorrere. Dal 1997 la Giraglia ha trovato un partner ufficiale in Rolex e ha avuto un tale impulso da diventare una delle più seguite, affollate e divertenti regate del Mediterraneo, un evento ricco difascino che riesce ad attirare in uno splendido scenario centinaia di imbarcazioni tra le più belle ed importanti della vela internazionale.

 

I record

Questi i record della prova d’altura della Giraglia Rolex Cup negli ultimi decenni:

2012 – Esimit Europa 2 di Igor Simcic con un tempo di 14 ore, 56 minuti e 16 secondi

2008 – Alfa Romeo di Neville Crichton, con un tempo di 18 ore, 3 minuti e 15 secondi

2003 – Alfa Romeo di Neville Crichton, con un tempo di 22 ore, 13 minuti e 48 secondi

1998 – Riviera di Rimini di Giorgio Benvenuti, con un tempo di 24 ore, 21 minuti e 47 secondi

1984 – Bembow di Enrico Recchi, con un tempo di 27 ore, 24 minuti e 30 secondi

1966 – Stella Polare della Marina Militare con un tempo di 29 ore, 0 minuti e 0 secondi.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here