Vela, Rabbò si conferma ancora campione del Trofeo Nuccio Novi

0
CONDIVIDI
Vela D-One
Vela D-One
Vela D-One

GENOVA 12 APR.  Mario Rabbò si conferma il campione da battere anche nel 2016 e si aggiudica per il secondo anno consecutivo il Trofeo Nucci Novi, prestigiosa e rinomata regata riservato alla classe DOne, organizzata dalla Lega Navale sezione di Santa Margherita Ligure per ricordare Nucci Novi Ceppellini, moglie di Giovanni Novi, ex presidente dell’Autorità Portuale di Genova, già assessore regionale e soprattutto appassionata di vela, scomparsa prematuramente nel 2008, dopo essere stata
la prima donna Vicepresidente della Federazione Mondiale di Vela.
Due giorni di regate, cinque prove complessive nello specchio acque di Santa Margherita Ligure: Rabbò ha collezionato, nell’ordine, un primo, un altro primo, un terzo, ancora un primo ed un quarto posto. La formula prevedeva lo scarto della prova peggiore, per il velista del Circolo Nautico Rapallo, quindi, vittoria dell’edizione 2016 con 6 punti. Secondo posto per Alessandro Novi, figlio di Nucci Novi Ceppellini, portacolori dello Yacht Club Italiano con 9 punti (4, 1, 3, 1 e scarto del quinto posto della prima prova della prima giornata). Sul podio, anche Michele Mennuti dello Yacht Club Italiano con 10 punti (3, 2, 2, 3 e scarto di un terzo posto).
La scelta, presa l’anno scorso dal direttivo della Lega Navale sezione di Santa Margherita Ligure di riservare il Trofeo Nucci Novi ai D-One, si è rivelata anche quest’anno la migliore dal punto di vista della spettacolarità e della velocità: “Due grandi giornate di vela – dichiara Marco Mazzucchelli, presidente della Lega Navale sezione di Santa Margherita Ligure – Crediamo molto in questa manifestazione, stiamo investendo tanto e investiremo ancora in futuro perché il Trofeo Nucci Novi  possa crescere ancora. Ringraziamo la famiglia Novi, l’amministrazione comunale presente alla premiazione con il consigliere delegato Patrizia Marchesini, l’Ufficio Circondariale Marittimo, la società Progetto Santa Margherita e tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita dell’evento”.
Presente anche Giovanni Novi, ex presidente dell’Autorità Portuale di Genova, già assessore regionale: “Mia moglie Nucci tanto ha fatto per questo sport e anche per Santa Margherita Ligure. E’ bellissimo che, ogni anno, venga ricordata con una regata in sua memoria che sta riscuotendo successo”.

LASCIA UN COMMENTO