Vela, Nga in testa alla flotta dei Melges 32

0
CONDIVIDI
La flotta dei Melges 32
La flotta dei Melges 32
La flotta dei Melges 32

PORTO ERCOLE. 30 apr. “Inga” (Goransson-Vascotto) con un sesto posto in apertura e due vittorie di fila guida la calssifica dopo la prima giornata delle Sailing Series® Melges 32, in corso di svolgimento a Porto Ercole.

A caratterizzare le prime prove è stato un vento di maestrale teso che ha creato difficoltà in fase di manovra a tutti gli equipaggi in gara. Una situazione ben gestita da Richard Goransson e dal tattico pluricampione del mondo Vasco Vascotto: “Siamo contenti – ci ha detto Vascotto – perchè abbiamo regatato con attenzione in una giornata davvero impegnativa.

Ora viene il difficile perchè dopo il buon avvio è impegnativo confernarsi con una flotta così competitiva”.

 

A tallonare il team italo-svedese ci sono in tre, radunati a quota dieci punti e in ritardo di sole due lunghezze rispetto al leader: “Mascalzone Latino” (Onorato-Appleton, 1-4-5), secondo in virtù del successo ottenuto nella prima prova, “Giogi” (Balestrero-Cassinari, 5-3-2) e “Wilma” (Homann-Celon, 4-2-4), apparso in crescita. Sono un po’ indietro i padroni di casa, che avevano vinto la prima tappa del circuito. ” G-Spot” (Serena di Lapigio-Brcin, 2-7-9) dopo un avvio convincente hanno sempre peggiorato il risultato.

Oggi, tempo permettendo, ci sono in programma altre tre prove.

L’ evento è curato da B. Plan Sport&Events in collaborazione con Melges Europe e con il Circolo Nautico e della Vela Argentario. Il Comitato di Regata è presieduto da Marcello Montis. CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO