Vela, il 25 aprile torna a Genova la Millevele

1
CONDIVIDI
Millevele
Millevele
Millevele

GENOVA 2 GIU. Manca un mese a Millevele 2016, la grande festa della vela aperta a tutte le imbarcazioni in programma il 25 giugno prossimo sotto l’organizzazione dello Yacht Club Italiano. Millevele si svolge con il supporto di Madiventura, azienda specializzata nel mondo della frutta secca, di EasyWelfare, azienda strutturata nella gestione ed erogazione di servizi Welfare e di molte altre
aziende.
Millevele giunge quest’anno alla 28° edizione: un importante traguardo per una manifestazione molto amata dai velisti e dagli appassionati di mare, che raduna ogni anno centinaia di vele nel golfo di Genova. Gemellata con la Barcolana di Trieste, Millevele è una veleggiata aperta a tutte le imbarcazioni a vela dai 7,50 metri in su, suddivise in sei categorie in base alla lunghezza fuori tutto. Si svolge in tempo reale per tutte le categorie.
Millevele partirà sabato 25 giugno alle 11 davanti al Lido di Albaro. I partecipanti si affronteranno su
un percorso a bastone: dopo la partenza la flotta girerà una boa tra Bogliasco e Punta Chiappa e farà
quindi ritorno su Genova. La boa sarà anche un cancello che prenderà tutti i passaggi nel caso la
veleggiata non terminasse a causa di mancanza di vento e premierà le prime imbarcazioni che
passeranno.
Molte le novità per i partecipanti del 2016: alle prime 250 barche iscritte verranno consegnate 8 T- Shirt Millevele e numerosi omaggi mentre i 100 armatori più veloci ad iscriversi riceveranno una sacca stagna da 30 litri. Numerosi premi saranno inoltre sorteggiati tra i partecipanti durante la premiazione.
Millevele è a fianco di ANED Onlus, l’Associazione Nazionale Dializzati e Trapiantati che opera dal 1972 per la prevenzione delle malattie renali e per il potenziamento dei trapianti renali. Aned onlus diffonde la cultura delle donazioni degli organi anche attraverso lo sport, per dimostrare come le persone trapiantate tornino ad avere una vita attiva. (www.aned-onlus.it).
Ormeggi
Durante Millevele il Porticciolo Duca degli Abruzzi ospiterà presso i suoi ormeggi (sino ad esaurimento dei posti disponibili) le imbarcazioni partecipanti. Altri ormeggi saranno disponibili alle marine “I Saloni Nautici” e “Della Foce”, situate nell’ambito della Fiera.
Iscrizione
L’iscrizione a Millevele 2016 costa 50 euro. Sul sito dello Yacht Club Italiano (www.yci.it) e sulla pagina Facebook dell’evento (Millevele YCI-Evento Sportivo) è possibile scaricare il modulo di iscrizione alla veleggiata, che dovrà poi essere consegnato presso la segreteria dello Yacht Club Italiano presso il Porticciolo Duca degli Abruzzi oppure inviato via mail all’indirizzo [email protected] o via fax al numero 010 2533870

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO