Home Sport Sport Savona

Vela: a Finale Ligure e Bordighera due importanti gare

0
CONDIVIDI
Un momento delle regate di Bordighera

SAVONA. 12 APR. Ciro Casanova con “Brancaleone” e la coppia Marinelli- Berro con “Maga Mago” si sono aggiudicati due importanti appuntamenti della grande vela ligure. Casanova ha vinto a Finale la regata inaugurale del Campionato delle 2 isole, mentre il duo dello YC Sant’ Ampelio ha invece trionfato nel “Memory days” di Bordighera.

A Finale un lieve vento di 5/6 nodi, proveniente da sud ovest, ha consentito la disputa della prova che sapientemente il comitato di regata ha fatto svolgere su un percorso a bastone, davanti ad un folto ed entusiasta pubblico di amanti della vela. Brancaleone è andato da subito in testa ed ha mantenuto a debita distanza il resto della flotta. La riduzione del percorso ha permesso a tutte le imbarcazione di arrivare in maniera compatta all’arrivo. Dietro a Brancaleone si sono classificate “Cristiana” (La Ferla-Pozzo), “Aile Blanche” (Simone Eandi), “Alvorada” (Pietro Sighicelli)e “Guacamaya” (Lorenzo Novaro).

A Bordighera si sono disputati invce due appuntamenti intitolati a Marinelli e Parmeggiani, entrambi organizzati dallo Yacht Club Sant’Ampelio. Il sodalizio della città delle Palme ha voluto in questa maniera ricordare due amici scomparsi, grandi marinai amanti del mare e della vela, vere colonne ed esempio per tanti giovani che nei due giorni di regate li hanno onorati partecipando numerosi. La prima giornata è stata veramente primaverile e caratterizzata da una brezza da Est che ha consentito ai regatanti di completare il percorso costiero disegnato tra la baia di Ospedaletti e la foce del torrente Nervia, in circa 3 ore. La giornata successiva è stata invece avara di vento e la regata si è corsa su un percorso ridotto che però, grazie alla leggera brezza di ponente, ha visto le imbarcazioni partecipanti sfilare ed essere ammirate lungo le passeggiate a mare di Bordighera e Vallecrosia da un folto pubblico di appassionati. La classifica combinata delle due giornate ha visto premiati gli equipaggi suddivisi nelle categorie “Regata” e “Crociera” e festeggiati durante il rinfresco che ha concluse le manifestazioni. Nella Regata vittoria di “Mataran” di Andrea Folli (Y.C. Sant’Ampelio) su “OBI-WAN” di Elisa Minio (Y.C. Sanremo) e “Soledad” di Ferdinando Parmeggiani (Y.C. Sant’Ampelio). Nella classe Crociera si è imposta “MagaMago” di Marinelli – Berro (Y.C. Sant’Ampelio), che ha preceduto “Tabor” di Antonio Zinghinì (C.V. Ventimigliese) e “Dreaming Boy” di Simone Bonfiglioli (Y.C. Sant’Ampelio).
PAOLO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here