Varazze, affonda peschereccio: marinai salvati dai VVFF col gommone

0
CONDIVIDI
Un gommone dei vigili del fuoco in azione in mare
Un gommone dei vigili del fuoco in azione in mare
Un gommone dei vigili del fuoco in azione in mare

SAVONA. 16 MAG. Una squadra dei vigili del fuoco ha salvato il comandante e il marinaio di un peschereccio che la notte scorsa si è trovato in difficoltà poco al largo di Varazze.

La barca lunga sei metri, per motivi ancora da accertare nei dettagli, è affondata e i due pescatori si sono tuffati in mare.

Avrebbero rischiato di morire, se non fossero intervenuti i pompieri con il gommone, che li hanno prelevati con un principio di assideramento. Pertanto, comandante e marinaio, che sono stati trasferiti al pronto soccorso per accertamenti, a parte lo choc per la brutta avventura, stanno discretamente bene.

 

Il peschereccio si trovava a circa 3 miglia al largo della costa varazzina.

LASCIA UN COMMENTO