Home Hi-Tech Hi-Tech Genova

Var Group, azienda Hi-Tech assume 50 ingegneri sede Genova

0
CONDIVIDI
Var Group, azienda Hi-Tech assume 50 ingegneri sede Genova

GENOVA. 16 MAR. Var Group, società toscana del settore dell’Ict, con tre sedi in Liguria assume 50 ingeneri a Genova. Si crea un laboratorio, in Valbisagno, altamente qualificato nello sviluppo di programmi di intelligenza artificiale che permetterà di collegare alla Rete web qualunque apparecchio dotato di sensori. Questo laboratorio darà un supporto di multifunzionalità ed efficienza sui prodotti delle industrie italiane e straniere.  L’intero progetto è stato presentato oggi nella sede dell’ Ente Regione Liguria dai vertici dell’azienda e dall’assessore allo  Sviluppo economico Edoardo Rixi.

“È importante che la nostra regione – ha spiegato Rixi – torni ad essere un territorio attrattivo, dove le imprese possono trovare le condizioni giuste per lavorare e creare occupazione, sfruttando tutti i nuovi strumenti messi a loro disposizione, come l’abolizione dell’Irap ed altri vantaggi. Grazie anche agli investimenti attuati attraverso i bandi sull’innovazione e alla strategia digitale avviata da Liguria Digitale, stiamo registrando un buon tasso di crescita di imprese innovative, a partire dalle start up che negli ultimi due anni sono più che raddoppiate, passando da 50 a 123”.

Grande spazio sarà dato anche all’IOT, (l’internet delle cose), quindi alla creazione di software intelligenti da inserire nelle macchine che usiamo tutti i giorni, come il frigorifero o la lavatrice, con sensori che dovranno raccogliere dati e le varie richieste dell’utente per trasformarle in multifunzionalità degli apparecchi. Var Group, società toscana del settore dell’Ict in questi anni ha aperto tre sedi in Liguria, due a Genova e una a Sarzana, dove lavorano circa cento dipendenti. Con l’apertura del laboratorio in Valbisagno l’azienda prevede la creazione di altri 50 posti di lavoro per ingegneri.

“Questi due temi – ha spiegato Paola Castellacci, consigliere delegato – sono centrali nello sviluppo dell’offerta di Var Group. Stiamo inoltre valutando, un’ulteriore iniziativa legata alla costruzione di un gruppo per la gestione della manutenzione applicativa dei nostri clienti che utilizzano tecnologie SAP”. ABov.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here