Home Cronaca Cronaca Genova

Valbisagno, incidente sul lavoro: esplode estintore

2
CONDIVIDI
Valbisagno, incidente sul lavoro: esplode estintore

GENOVA. 10 MAG. Un apprendista di vent’anni è rimasto ferito al volto a causa di un estintore che, urtato dal giovane, è caduto a terra e per la rottura di una valvola ha colpito il lavoratore.

L’infortunio è avvenuto ieri in una ditta specializzata in sistemi antincendi della Valbisagno, nella periferia di Genova.

Il giovane che è stato colpito al volto dall’estintore ‘impazzito’ ha riportato una frattura alla mandibola, del naso, l’avulsione di alcuni denti e altri ematomi alle orbite degli occhi e al viso.


Soccorso dai medici del 118, è stato trasferito in codice giallo al pronto soccorso dell’ ospedale Galliera.

A lanciare l’allarme è stato uno dei due soci titolari della ditta che ha assistito all’infortunio che ha raccontato come l’estintore ha colpito il ragazzo mentre roteava in aria in mezzo ad una nuvola bianca prodotta dall’anidride carbonica uscita dalla bombola”.

2 COMMENTI

  1. Io ho il terrore di questi estintori… di solito sono appesi alle pareti nelle scuole, con una minuscola staffetta, fissata a dei muri marci con minuscole viti…. mi meraviglio che non cadano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here