Home Cronaca Cronaca Genova

Vacanze al mare, altri migranti collocati a Bogliasco: Comune ha aderito a Sprar

13
CONDIVIDI
Bogliasco

GENOVA. 4 LUG. Estate, vacanze in Liguria con i migranti. Ondate di migranti non si fermano. Nell’ultima settimana a Genova ne sono arrivati oltre 450.

Oggi in pullman da Crotone sono arrivati a Genova altri 50 migranti, destinati alle strutture di accoglienza della Liguria nei Comuni che hanno aderito al sistema Sprar.

Venti sono stati assegnati alla provincia di Genova, e sono stati alloggiati tutti fuori dal capoluogo, tra Bogliasco, Campomorone e Savignone.


Genova ha infatti da mesi esaurito le quote di migranti che le spettavano.

Gli altri trenta stranieri giunti in pullman stamane da Crotone, sono stati distribuiti nelle altre tre province liguri. Dieci ad Imperia, 10 a Savona ed altrettanti a La Spezia.

Nella mattinata di ieri erano arrivati 29 migranti, provenienti da Reggio Calabria, che sono stati così distribuiti: 10 per Genova, 7 per Savona, 6 per Spezia e 6 per Imperia.

http://www.prefettura.it/genova/contenuti/Arrivi_migranti_2017-5543815.htm

 

13 COMMENTI

  1. Il sindaco di bogliasco chiamato anche il sacrestano dai suoi concittadini perche” alle ultime elezioni sib accompagnava a braccetto con il prete della parrocchia la stessa proprietaria dei terreni dove la samp calcio ha stipulato un contratto oneroso ha fatto arrivare in questo piccolo paesino alle porte di genova una ventina di migranti palestrati che si aggiungono agli altri palestrati che fanno la questua al supermercato ekom e alla basko del medesimo paesino. E i turisti sono sempre di meno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here