Uscio: 39enne coltiva marijuana sul terrazzo di casa.

0
CONDIVIDI
I carabinieri arrestano una famiglia intera che coltiva la marijuana

carabinieri_sequestrano_piantine_marijuanaUSCIO. 21 OTT. Un uomo dell’età di 39enne residente ad Uscio è stato arrestato ieri dai carabinieri della stazione locale perché ha a allestito una “serra fai da te”  di canapa indiana sul terrazzo di casa. I teli con cui l’uomo, già noto alle forze dell’ordine, ha coperto le piante non sono bastati a nascondere la coltivazione agli occhi vigili dei militari, che hanno quindi proceduto a una perquisizione dell’abitazione.

All’interno dell’abitazione sono state trovate piante in essiccazione e marijuana già pronta per il confezionamento, oltre a tutta l’attrezzatura necessaria per le varie fasi di lavorazione della sostanza stupefacente. Sul terrazzo invece l’uomo aveva ammucchiato numerose piante, con un altezza dal  metro e mezzo e i due metri.

I carabinieri hanno impiegato alcune ore per bonificare l’area, inventariare tutto il materiale e la sostanza stupefacente che sono stati posti sotto sequestro. Il coltivatore di marijuana dopo aver  espletate le formalità, è stato condotto nel carcere di Genova Marassi, dove rimane a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa di giudizio. ABov.

LASCIA UN COMMENTO