Home Cronaca Cronaca Genova

Urna cineraria Paolo Villaggio tumulata nel cimitero di Sori, famigliari: amava la sua Liguria

1
CONDIVIDI
Paolo Villaggio

GENOVA. 25 LUG. Si è svolta questa mattina, in forma strettamente privata, la cerimonia di tumulazione delle ceneri di Paolo Villaggio nel Cimitero di Sori. Erano presenti il figlio Pierfrancesco, la figlia Elisabetta, la moglie Maura Albites e la cognata Rosemary Pertusio, vedova del fratello dell’attore.

Alla cerimonia hanno partecipato, per volere della famiglia, anche il sindaco di Sori, Paolo Pezzana, gli assessori alla Cultura della Regione Liguria, Ilaria Cavo, e del Comune di Genova, Elisa Serafini, e il vicesindaco Metropolitano Adolfo Olcese (sindaco di Pieve Ligure) che hanno ringraziato i famigliari di Paolo Villaggio per aver voluto le istituzioni vicine così da permettere loro di tributare un ultimo saluto, riservato ma solenne, al grande attore genovese e per aver scelto di seppellire le ceneri in Liguria, in un luogo che ha fatto parte della sua vita e che lui amava molto.

Paolo Villaggio era nato a Genova il 30 dicembre 1932. È scomparso al Policlinico Gemelli di Roma il 3 luglio scorso all’età di 84 anni.


 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here