Home Cronaca Cronaca Genova

UOMO AGGREDITO A MARTELLATE A TIGLIETO. ARRESTATA LA MOGLIE

1
CONDIVIDI
L'arresto dei carabinieri

carabinieri arresto donnaGENOVA. 18 OTT. Colpo di scena a Tiglieto: i carabinieri di Arenzano questa sera hanno arrestato per tentato omicidio la moglie di Armando Caneva, il carrozziere in pensione di 67 anni massacrato nel suo letto a martellate.

In manette è così finita Maddalena Benvenuto di 66 anni.

Secondo i militari, che non hanno ancora chiarito i motivi del litigio, non ci sarebbe stata una rapina in casa dietro alla violenta aggressione di Tiglieto, quanto una lite familiare.

1 COMMENTO

  1. mi dispiace della persona pero che una moglie arrivi a picchiare suo marito di notte e gravissimo una cosa mai sentita per quale scopo bisogna pensare alla salute e al lavoro che la cosa piu importante altro che ammazzare uno che non lavora da 5 anni cosa fa ammazza la gente ma siamo pazzi io mi farei uno scrupolo di coscienza

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here