Home Cultura Cultura Genova

UNIGE, PRIMA ANALISI SUGLI ISCRITTI. IL RETTORE: “SIAMO SODDISFATTI”

0
CONDIVIDI

deferrari-giacomo-unigeGENOVA 5 AGO. Tempo di primo bilancio per l’Ateneo genovese che ha reso noti oggi i dati sulle immatricolazioni e le iscrizioni all’anno accademico 2013/2014.

“Siamo soddisfatti del risultato che vede aumentare il numero degli studenti immatricolati rispetto all’anno precedente – ha commentato il Rettore Giacomo Deferrari – Questo dato, in un periodo di grave crisi economica come quello attuale, è molto significativo in quanto segnala la scelta dei giovani e delle famiglie di investire nel campo dell’istruzione e della formazione. Inoltre è anche il risultato di un buon orientamento, che permette agli studenti di fare scelte consapevoli e corrette e di un sistema didattico in continuo miglioramento.Oggi investire in formazione e ricerca significa investire sul futuro delle nuove generazioni in un settore che sempre di più rappresenta un potenziale di sviluppo economico”.

Rispetto all’anno accademico 2012/2013, le immatricolazioni sono aumentate del 2,42%. Hanno registrato un andamento positivo delle immatricolazioni la Scuola di Scienze Umanistiche (10,91%), la Scuola di Scienze Sociali (4,61%), la Scuola Politecnica (1,98%). Con il segno meno davanti invece la Scuola di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali (-9,96%) e la Scuola di Scienze Mediche e Farmaceutiche (-0,51%).


In totale gli iscritti all’Ateneo per la prima volta per l’anno accademico 2013/2014 sono 5462, mentre sono 8839 gli iscritti al 1° anno (compresi gli studenti ripetenti).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here