Ungheria. Operatrice tv sgambetta migranti

0
CONDIVIDI
Una video operatrice della tv ungherese N1TV fa lo sgambetto a un migrante in fuga dalla polizia con un bambino
Una video operatrice della tv ungherese N1TV fa lo sgambetto a un migrante in fuga dalla polizia con un bambino
Una video operatrice della tv ungherese N1TV fa lo sgambetto a un migrante in fuga dalla polizia con un bambino

CSONGRAD. 9 SET. Una video operatrice della tv ungherese N1TV è stata licenziata dopo essere stata filmata mentre faceva lo sgambetto a un migrante in fuga dalla polizia con un bambino.

E’ quanto è successo al confine con la Serbia. Nel filmato fatto da un altro cameraman si vede come la donna, mentre molti migranti scappano da una carica della polizia vicino al villaggio di Roszke, faccia lo sgambetto a un uomo che corre con in braccio un bambino.

Nella scena l’uomo e il bambino cadono a terra.

 

Immediata è stata la reazione del popolo della rete che in buona parte condanna il gesto definendo la video operatrice una vera e propria canaglia, mentre c’è anche chi la difende dicendo appellandosi ad un senso di difesa della propria nazione.

Una cosa è certa: speriamo di non vedere più scene del genere che non fanno proprio onore al genere umano. (il link è diretto verso la tv ungherese N1TV. L’immagine è un frame del video; mentre il video è tratto da youtube ed evidenzia la scena dello sgambettamento da parte della video operatrice con la camicia azzurra nei confronti di alcuni migranti e dell’ uomo che cade con il bambino).

Internethttp://n1tv.hu 

LASCIA UN COMMENTO