Home Cronaca

UNDER 21, GLI AZZURRINI CALANO IL POKER CON ISRAELE. E’ GIA’ SEMIFINALE

0
CONDIVIDI
Gabbiadini in gol contro la Romania
Gabbiadini in gol contro la Romania

gabbiadini_under21TEL AVIV (ISRAELE) 09 GIU. Una Giovine Italia travolgente che annichilisce i padroni di casa di Israele e si qualifica per la semifinale dell’Europeo Under 21. Questo è il riassunto di una serata memorabile, che riporta alla memoria della fantastica Italia U21 targata Cesare Maldini, quando gli azzurrini dominavano in lungo e in largo su scala continentale.

I gol che portano l’Italia in semifinale con un turno d’anticipo sono stati firmati da Saponara, Gabbiadini (doppietta) e Florenzi. Unica brutta notizia, per l’allenatore Mangia, l’infortunio di Insigne. Il giocatore è stato trasportato in ospedale per accertamenti alla caviglia.

Nell’altro match del girone con gli azzurri, la Norvegia ha battuto l’Inghilterra per 3-1, a Petah Tikva (Israele). I gol sono stati realizzati dopo 15′ da Semb Berg, al 34′ è arrivato il raddoppio di Berget e al 6′ della ripresa Eikrem ha calato il tris scandinavo. Per l’Inghilterra gol della bandiera al 12′ del secondo tempo di Dawson, su calcio di rigore. Per la selezione di Stuart Pearce si tratta del secondo ko consecutivo, dopo quello subito di misura (1-0) dall’Italia di Devis Mangia. Per la Norvegia primo successo nell’Europeo, dopo il 2-2 nella sfida d’apertura disputata con i padroni di casa di Israele.


Inghilterra, dunque, a 0 punti nella classifica del girone e Norvegia a 4; l’Israele è fermo a 1, l’Italia a 6 e passa.

F.C.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here