Home Cultura Cultura Genova

Una Sala del Museo del Mare al comandante Calamai

0
CONDIVIDI
Una Sala del Museo del Mare al comandante Calamai

GENOVA. 29 DIC. Una sala del Galata Museo del Mare è stata intitolata al comandante genovese Piero Calamai e all’equipaggio dell’Andrea Doria nell’ambito della mostra dedicata alla storica nave.

Il transatlantico naufragò il 26 luglio 1956 nell’Oceano Atlantico mentre era diretto a New York, a causa dello speronamento da parte del mercantile svedese Stockholm.

Presenti il direttore del Mu.Ma Pierangelo Campodonico, il sindaco Marco Doria e alcuni superstiti e le figlie del comandante.


“Calamai e gran parte del suo equipaggio portarono in salvo oltre 1600 persone. Per anni è stata costruita una verità di facciata, alimentata dal sentimento anti-italiano presente negli Stati Uniti, ma già nel 1970 era dimostrato che il comandante Calamai avesse ragione rispetto alla versione svedese”, ha detto Campodonico.

Presenti le figlie di Calamai, Silvia e Marina. “Finalmente – hanno detto in una testimonianza emozionante – un riconoscimento a quella che è stata l’opera di papà e dell’equipaggio”.

La targa che ricorda Calamai e l’equipaggio dell’Andrea Doria è stata scoperta da tre componenti dell’equipaggio ancora oggi vivi: “Giustizia è fatta: è riconosciuto il valore del comandante”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here