UNA NOTTE DI MUSICA INSIEME AL CONSERVATORIO PAGANINI

0
CONDIVIDI
Conservatorio-Paganini-notte bianca

Conservatorio-Paganini-notte bianca Conservatorio-Paganini-notte biancaGENOVA. 17 GIU. Per il nono anno consecutivo, il Conservatorio Niccolò Paganini aderisce alla Festa della Musica che il 21 giugno si tiene in ogni paese della Comunità Europea e la prolunga in una fantastica Notte Bianca, con tante iniziative per tutti i gusti, sia nel Parco che all’interno di Villa Bombrini.

Il programma pomeridiano e notturno prevede diversi spettacoli musicali, dall’Orchestra Giovanile Regionale del Conservatorio, alle ore 20, ai tamburi giapponesi del “KyoShinDo”, alle ore 21, nel Parco, mentre all’interno della Villa si succederanno altri eventi musicali, da “Resistenza/e – Parole di lotta, musica di libertà”, alle ore 20.30, alle arie da “Foudy”, proposte dall’Orchestra Giovanile, alle ore 22, fino a “Clari… night” con il ChorusClarinet, alle ore 22.30, e alla performance “Un, due, tre, stella!”, alle ore 23.30.

A mezzanotte il Conservatorio aprirà la propria teca di violini preziosi che verranno suonati da alcuni studenti dell’Istituto. Si accenderanno le luci in tutta la Villa con iniziative in diverse classi: dalle esecuzioni musicali classiche a quelle dedicate alla cucina per Expò 2015, fino alla mostra filatelica.

 

E poi pianobar, jazz, rock… per arrivare in piena forma alla consueta focaccia di primo mattino.

La partecipazione all’intera manifestazione è gratuita ed è un motivo in più per partecipare alla fantastica esperienza di attendere l’alba a suon di musica.

FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO