Una Classe di Valori e il Premio Fotografico Nicali,
 la cultura sportiva nelle scuole

0
CONDIVIDI
Una classe di valori, presentazione in Regione
Una classe di valori, presentazione in Regione
Una classe di valori, presentazione in Regione

GENOVA. 11 MAR. Anche nel 2016 sono numerose le iniziative curate da Stelle nello Sport.  La terza stagione di “Una Classe di Valori” propone un calendario di incontri grazie alla collaborazione di testimonial di calibro nazionale e internazionale, tutti accomunati dalla volontà di trasmettere la loro passione e i valori più genuini dello sport ai circa 4000 studenti che Stelle nello Sport, con il patrocinio del Miur, incontrerà sino a fine maggio.

Giovani atleti, talenti sulla rampa di lancio oppure affermati campioni: le loro esperienze sono al servizio di ragazzi e ragazze degli istituti scolastici di ogni ordine e grado.

Incontri, laboratori, eventi vissuti al fianco di sportivi di livello nazionale e internazionale: è il modo giusto per approfondire in modo diretto e con linguaggio in sintonia i temi più interessanti e dibattuti: fair play, rispetto delle regole, lotta al doping, gioco di squadra e molto altro ancora.

 

Nella Sala della Trasparenza della Regione Liguria, è avvenuta la presentazione ufficiale davanti all’assessore regionale allo Sport Ilaria Cavo e del delegato provinciale Coni Antonio Micillo.

Nell’occasione  Stelle nello Sport, insieme a Regione Liguria, ha consegnato un Oscar a Patrizia Giallombardo, Commissario Tecnico savonese della squadra Nazionale di Nuoto Sincronizzato che nello scorso fine settimana ha qualificato ben cinque liguri (Costanza Ferro, Linda Cerruti, Camilla Cattaneo, Mariangela Perrupato ed Elisa Bozzo) alle prossime Olimpiadi di Rio de Janeiro.

Anche quest’anno “Una Classe di Valori” sarà al fianco del Panathlon Genova Levante nell’ambito della pluriennale iniziativa “Un’Ora per i Disabili” per la sensibilizzazione e la prevenzione in merito soprattutto agli incidenti del sabato sera.

Già in archivio i primi tre appuntamenti: martedì 23 febbraio all’Istituto Liceti di Rapallo, per parlare di Ciclismo assieme all’ex corridore Massimo Ghirotto, lunedì 7 marzo e mercoledì 9 marzo rispettivamente alle Scuole Medie Montaldo Cantore e al Liceo Gobetti assieme ai cestisti paralimpici della BIC Genova.

Al centro dell’attenzione anche il Rugby: venerdì 11 marzo i giocatori del CUS Genova incontreranno i bambini della Scuola Elementare Govi mentre Stelle nello Sport sarà anche al fianco della Pro Recco lunedì 14 marzo all’interno dell’Istituto Comprensivo Avegno-Camogli-Recco-Uscio.

Il giorno dopo, assieme al Panathlon Genova Levante e alla BIC Genova, appuntamento all’Istituto Vittorio Emanuele. Giovedì 17 marzo i ragazzi della Scuola Elementare Rodari e dell’Istituto San Giovanni Battista avranno la possibilità di conoscere Andrea Castagneto, campione paralimpico di Nuoto.

Lunedì 21 marzo tappa alla Scuola Caffaro di Certosa, mercoledì 23 marzo toccherà a Paola Fraschini, sei volte campionessa mondiale di Pattinaggio, incontrare gli studenti dell’Istituto Comprensivo di Pra’.

Giovedì 31 marzo si rinnova la collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Bolzaneto, grazie alla disponibilità della spadista Brenda Briasco, mentre il giorno successivo Stelle nello Sport, il Panathlon Genova Levante e BIC Genova renderanno visita al Liceo Mazzini.

Lunedì 4 aprile Stelle nello Sport e la Chiavari Scherma curano il convegno “Lo Sport è prevenzione e terapia” e gli ospiti d’onore saranno il nuotatore iridato paralimpico Francesco Bocciardo e lo sciabolatore, campione olimpico a Monaco 1972, Michele Maffei.

Sempre in aprile, sono previsti gli incontri presso l’IC Marassi e il Liceo Lanfranconi di Voltri e una speciale giornata nell’Aula Magna dell’Ospedale Gaslini con i ragazzi dell’IC Sturla in occasione della decima presentazione del giornale scolastico Sturlanews.

#UnaClassediValori sarà protagonista anche dal 19 al 28 aprile nell’ambito del 32° Trofeo Ravano, organizzato da Ludovica Mantovani con Football Avenue, e di “A Scuola di Sport”, un evento ludico sportivo organizzato da SmartSport per le classi prima e seconda delle scuole elementari della Provincia di Genova.

Per il quarto anno il Premio Fotografico Nicali, istituito in memoria dello storico presidente del Coni Genova permetterà di valorizzare lo sport nei suoi aspetti più emozionali.

Non è necessario essere fotografi per partecipare, è sufficiente un telefonino, una idea, una emozione. Ognuno potrà inviare sino a 3 foto entro il 18 aprile alla mail [email protected] o anche attraverso la APP di StellenelloSport.

Dal 19 aprile al 2 maggio tutte le foto pervenute saranno caricate sulla pagina www.facebook.com/stellenellosport e le 20 foto che avranno ottenuto i maggiori “Mi Piace” comporranno la mostra finale di Stelle nello Sport e diventeranno la scenografia del Galà 2016.

Tra questa la Giuria di qualità selezionerà le 3 foto ai cui autori saranno omaggiati un viaggio GNV, una macchina per il Caffè con cialde Il Moretto e uno smarthphone. Premi speciali anche per le tre Scuole e i rispettivi docenti che raggiungeranno la maggior partecipazione.

LASCIA UN COMMENTO