Home Sport Sport Genova

Udinese-Samp, statistiche della sfida della Dacia Arena

0
CONDIVIDI
Torreira centrocampista della Samp

GENOVA 20 MAG.  L’agenzia giornalistica leader in Italia nell’archiviazione di numeri e statistiche legati alla storia del calcio nazionale ed internazionale ci fornisce alcune informazioni sulla sfida tra bianconeri e blucerchiati.

I precedenti: friulani in vantaggio. Sono 39 i precedenti ufficiali tra Udinese e Sampdoria in Friuli con bilancio di 16 vittorie bianconere (ultima 1-0, nella Serie A 2015/16), 13 pareggi (ultimo 3-3, nella Serie A 2013/14) e 10 successi blucerchiati (ultimo 1-4, nella Serie A 2014/15). I friulani vanno in gol, in casa, da 13 gare consecutive contro la Samp, per un totale di 22 marcature: l’ultimo stop è datato 6 gennaio 2004 in Udinese-Samp 0-1.

Le sfide tecniche: Delneri finora in vantaggio. Dodicesima sfida ufficiale tra i due tecnici e finora lo score è di 5 successi per Luigi Del Neri, 3 pareggi e 3 vittorie per Marco Giampaolo (tutte per 1-0).


Il periodo-no dei blucerchiati. La Sampdoria non vince da 6 giornate, in cui ha messo insieme 3 pareggi e subito 3 sconfitte. L’ultimo successo blucerchiato lo scorso 3 aprile, l’1-2 a Milano sull’Inter. Si tratta della striscia negativa record del girone di ritorno della Samp 2016/17 ed è stata anche eguagliata la striscia negativa record di tutto il campionato doriano 2016/17, 6 gare senza vincere, come accaduto tra la 3.a e la 8.a giornata di andata (score di 2 pareggi e 4 sconfitte) e tra la 16.a e la 21.a giornata (bilancio analogo).

Udinese in A per il 23° anno di fila. Ancora una salvezza senza troppi patemi d’animo per l’Udinese. I friulani militano oramai stabilmente in A dalla stagione 1995/96 e saranno al via – il prossimo anno – al massimo campionato numero 23 consecutivamente disputato. In questo lasso di tempo soltanto Inter, Milan, Roma e Lazio hanno sempre giocato stabilmente in Serie A.

La panchina gol blucerchiata. La Sampdoria – accanto a Roma e Sassuolo – è una delle 3 formazioni che segna più gol con panchinari che entrano a partita in corso nella Serie A 2016/17. Dopo 35 giornate sono 10 le reti blucerchiate: 6 sono state firmate da Patrik Schick, 3 da Bruno Fernandes e una da Ricky Alvarez.

Il fair-play bianconero. L’Udinese è una delle due squadre della A 2016/17 ancora “immacolata” per numero di espulsioni subite al pari della Juventus.

Samp: 17 gol subiti nelle ultime 8 partite. La Sampdoria subisce gol da 8 giornate consecutive, per un totale di 17 al passivo. L’ultima gara terminata a porta chiusa è stata per la Sampdoria nello 0-1 a nel derby della Lanterna, datato 11 marzo scorso.

Maggio d’oro per le squadre di Del Neri. Maggio mese d’oro per le formazioni di Del Neri, che viaggiano alla media punti-partita di 1,66, frutto di un bilancio composto da 32 vittorie, 19 pareggi e 14 sconfitte in 65 match disputati alla guida di club italiani in campionati professionistici.

I subentri di Perica. Stipe Perica è il calciatore della A 2016/17 che subentra più volte a partita in corso: 22 volte in 36 giornate.

300 in A Felipe. Se scendesse in campo con la Sampdoria, Felipe Dal Bello gara 300 nella serie A italiana per , il cui esordio risale al 6 aprile 2003, Chievo-Udinese 3-0. Felipe ha vestito le maglie di Udinese, Fiorentina, Cesena, Siena, Parma e Inter.

L’arbitro. La gara di Udine sarà diretta da Riccardo Pinzani di Empoli, alla prima direzione stagionale in Serie A. L’Udinese ha con il fischietto toscano un bilancio di 2 successi e 2 pareggi su 4 incroci ufficiali; sono 6 invece i precedenti per la Sampdoria, che ha collezionato 3 successi e 3 pareggi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here