U ma in ti bricchi, terza edizione della CRI di Campomorone

0
CONDIVIDI

U-ma-in-ti-bricchiGENOVA. 1 LUG. Siamo alla terza edizione della sagra “ U ma in ti bricchi ”, iniziativa benefica organizzata dalla Croce Rossa di Campomorone per finanziare le proprie attività di soccorso ed assistenza alla popolazione.

Si tratta di una due giorni intensi di attività per adulti e bambini quali gli immancabili stand gastronomici che servono, come dice correttamente il titolo, piatti tipici di mare in mezzo ai monti, ma anche serate musicali e la pesca di beneficienza. Il 2 e 3 luglio il comitato locale della CRI di Campomorone, già conosciuto per il bellissimo museo ospitato nei locali sociali, realizza la tradizionale kermesse al fine di trovare fondi per mantenere in efficienza i dieci mezzi di soccorso che ogni giorno operano in valle e nei territori adiacenti.

“Possiamo contare su quaranta volontari che ogni giorno dedicano il loro tempo al servizio in Croce Rossa”, spiega Martina Campora consigliere del Comitato Locale, “sempre presenti sulle ventiquattro ore per svolgere le attività di routine ed affrontare le emergenze”.

 

Un grande impegno che necessita anche di fondi per la formazione dei volontari e per garantire l’efficienza dei mezzi di trasporto, utili a salvare vite umane. Al fine di finanziare le attività della CRI, i volontari si impegnano per realizzare l’evento che, ad oggi, è un appuntamento classico di inizio estate. “La sagra ha sempre un buon ritorno di pubblico”, prosegue Campora, “e l’impegno di tutti risulta premiato dai fondi raccolti e dalla soddisfazione della gente.

A noi piace impegnarci per il nostro territorio ed è sempre gradevole sentire il proprio sforzo apprezzato”. L’appuntamento è quindi per sabato 2 e domenica 3 luglio presso i giardini Dossetti, per una cena a base di pesce con linguine al sugo di vongole e ravioli al ragù, fritto misto di pesce o milanese, patatine e pomodori e per finire macedonia con gelato o crepes dolci. Come già anticipato, l’incasso delle serate sarà devoluto alla manutenzione dei mezzi a disposizione del comitato. L’idea quindi di sostenere un’iniziativa benefica, speriamo spinga molti a passare una serata differente. Inoltre per gli appassionati di calcio, sabato alle 21.00 proiezione della partita Italia Germania su maxischermo.

Altro appuntamento importante alle ore 10.00 di domenica, sempre presso i giardini Dossetti, benedizione del nuovo mezzo in dotazione ai volontari. Ognuno troverà il valido motivo per passare una o due serate nell’entroterra genovese.

Per informazioni: CRI Campomorone 010783694 oppure [email protected]

Roberto Polleri (foto di Martina Campora)

LASCIA UN COMMENTO