Home Gossip

Tutto molto Schick, dopo Patrik anche Kristyna lascia Genova?

3
CONDIVIDI
Tutto molto Schick, dopo Patrik anche Kristyna lascia Genova?

GENOVA. 24 GIU. Quello che è ormai l’ex attaccante della Sampdoria non è l’unica rivelazione della famiglia Schick.

Genova e non solo, ha scoperto anche classe e la bellezza della sorella Kristyna, modella, diventata da subito tifosa blucerchiata ed amatissima sul web.

Curve mozzafiato e fede blucerchiata emergono sul suo profilo instagram che ha oltre 54.200 follower.


Proprio il 28 maggio sul suo profilo Instagram scriveva, indossando la maglia della Samp con il numero 14 del fratello “Tutto molto Schick #forzasampdoria #forzaschick #soccer #football #match #stadium #italy #ps14 #model”.

Un giorno dopo la sirena Kristyna adagiata su uno scoglio genovese esclamava “Grazie mille Genova #summer is here ☀️🌊👙 #happy #girl #bikini #model #sun #fun #ocean #genova #italy” a segnare un forte legame con la città ed il suo mare.

Ed ora cosa succederà? Kristyna lascerà Genova e i suoi fans blucerchiati?

Certo di entusiasmo a Genova ne aveva portato tanto. Ora il visino pulito, curve mozzafiato ma, soprattutto, tanta tanta simpatia approderanno nella nebbia di Vinovo?

Quello che è certo è che in molti rimarranno delusi: probabilmente la sirena Kristyna non apparirà più sugli scogli di Bogliasco e di Nervi, ma chissà tutto è possibile.

Ma ora veniamo al fratello Patrik, un cristallo di Boemia che si sta trasformando nel gioiello più prezioso di tutta casa Sampdoria.

Il bomber ceco è oggetto dei desideri di mezza Europa, l’ottimo Europeo Under 21 ha acceso ancora di più i sogni  di mezzo continente calcistico.

Patrik ha superato se stesso con una prova importante proprio contro l’Italia nella sfida in Polonia, dando un dispiacere alla Nazione che lo sta lanciando nel grande calcio mondiale.

Il suo futuro però rimarrà nel Belpaese nonostante questo dispiacere inflitto agli azzurrini: c’è la Juve di mister Allegri in pole, ormai la trattativa è cosa fatta.

Lo testimonia il blitz effettuato per portare Schick in giornata a Torino per le visite mediche di controllo, rito di ogni trattativa in fase di conclusione.

Una stagione d’oro abbiamo detto per Schick, che ha segnato ben 11 reti in 32 presenze alla prima stagione di serie A, la maggior parte delle quali realizzate subentrando a partita in corso. Uno dei giocatori maggiormente decisivi nella massima serie italiana.

Il suo futuro ora è lontano dalla Lanterna, ma non sarà il solo allontanamento da Genova che farà dispiacere i tifosi della Samp. (le foto di Kristyna Schick sono di Instagram).

3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here