Tursi 2017, Doria bis ancora in stand-by

0
CONDIVIDI
Comune: “Primocanale vuoe i soldi pubblici ma è di parte”
Il sindaco Doria: a fine anno prossimo decido che fare per le elezioni 2017
Il sindaco Marco Doria samane ha fatto gli auguri di buon anno alla Città: decido che fare per le elezioni del 2017 alla fine dell’anno prossimo

GENOVA. 29 DIC. Se il premier Matteo Renzi alla conferenza stampa di fine anno annuncia che a fine incarico, nel 2018, non avrà più un ruolo pubblico, il sindaco di Genova Marco Doria stamane, in riferimento alle amministrative del 2017, ha detto che per una sua eventuale ricandidatura a primo cittadino se ne parlerà a fine 2016. Al momento, quindi, Doria non ha deciso di seguire l’esempio del collega milanese Pisapia, che fra pochi mesi lascerà per sempre Palazzo marino e ha deciso di sostenere il suo vicesindaco del Pd, la genovese Balzani, alle primarie contro Sala.

“Questa maggioranza di centrosinistra – ha spiegato Doria durante la conferenza stampa di fine anno a Tursi – a Genova non ha alternative. Sarà in grado di governare anche per la legislatura 2017-2022. Certo, in consiglio comunale si è creato un folto gruppo misto, ma è dal 2012 che mi chiedono se la maggioranza regge. I fatti hanno dimostrato che è così. Sul Doria bis risponderò sicuramente a fine dell’anno prossimo”. Fabrizio Graffione

LASCIA UN COMMENTO