TSIPRAS: “FMI HA RESPONSABILITÀ CRIMINALE”

10
CONDIVIDI
grecia alexis-tsipras

grecia alexis-tsiprasATENE. 16 GIU. Il premier Alexis Tsipras rivolgendosi al Parlamento ha detto: “Il Fondo Monetario Internazionale (Fmi) ha una responsabilità criminale per la situazione in cui versa la Grecia”. Ed ancora: “I creditori stanno chiedendo alla Grecia di accettare una soluzione che non solo non risolve il problema, ma riporta l’economia in recessione”, ipotizzando come lo stato potrebbe non pagare l’ Fmi a fine mese senza un accordo.

Il ministro delle Finanze Janis Varoufakis in un’intervista allo Spiegel on line afferma di non vedere “margini ad ulteriori concessioni” nei confronti dei creditori, precisando che le proposte ad Atene sono “dure e disumane”.

Il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker accusa Tsipras di non dire la verità: “Incolpo il governo di Atene perché racconta cose che non sono state proposte dalla Commissione”… “Non siamo a favore dell’aumento dell’Iva su medicine e elettricità”… proposto “tagli alla difesa e un piano di investimenti da 35 miliardi fino al 2020”.

10 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO