Home Cronaca Cronaca Genova

TRUFFA NEI CONFRONTI DI UN’ANZIANA SIGNORA

0
CONDIVIDI
Maxi truffa dei finti avvocati in Albaro: bottino di 150mila euro

truffa anzianiGENOVA. 28 NOV. Nella mattinata di ieri l’ha avvicinata in strada e con modi garbati le ha fatto credere di essere un avvocato incaricato di dover consegnare al figlio un’ingente somma di denaro, a condizione che gli venissero subito versati 2500 euro.

La donna, una genovese di 88 anni, ha consegnato al truffatore, descritto come un elegante 50enne, tutto il denaro che aveva a disposizione e cioè 600 euro.

L’impostore, non contento, ha tentato di carpire altri soldi chiedendo all’anziana signora se fosse in possesso di preziosi o gioielli, addirittura offrendosi di accompagnarla presso un compro oro per venderli. La risposta negativa della donna non ha fatto desistere il malvivente che è arrivato a chiedere all’anziana vittima di effettuare un prelievo bancomat.
All’ulteriore diniego l’uomo ha rinunciato all’intento e si è allontanato.


Prima di far perdere le proprie tracce il truffatore ha raccomandato alla signora di non raccontare nulla al figlio per non “rovinargli” la sorpresa. Soltanto nel pomeriggio, all’arrivo del figlio la signora si è resa conto di essere stata vittima di un abile e architettato raggiro ed ha chiesto l’intervento della Polizia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here