Truffa con busta verde per multa in Croazia

0
CONDIVIDI
La truffa con busta verde per multa in Croazia
La truffa con busta verde per multa in Croazia
La truffa con busta verde per multa in Croazia

ROMA. 8 GEN. E’ in corso una nuova truffa articolata tramite un invio postale. Già diverse persone hanno ricevuto in questi ultimi giorni una busta verde, molto simile a quelle comunemente usate per gli atti giudiziari, proveniente dalla Croazia, e più precisamente dalla città di Pola.

Nella busta ci sono documenti scritti in croato e in italiano, insieme ad alcuni timbri che, a prima vista farebbero pensare la provenienza da qualche autorità.

In essi si richiede il pagamento di una multa per eccesso di velocità, compreso tra € 184,73 ed € 250,65, pena l’avvio di una procedura di pignoramento. Il pagamento è richiesto su un IBAN italiano.

 

Se avete ricevuto una busta verde proveniente dalla Croazia che vi chiede di pagare una multa, fate attenzione perché molto probabilmente si tratta di questa truffa.

Anche la polizia mette in guardia i cittadini su tale truffa ed il fatto è stato anche segnalato sulla pagina Facebook “Una vita da social” proprio perché diversi cittadini, nelle ultime settimane, hanno ricevuto tale busta verde molto simile a quelle comunemente usate per gli atti giudiziari.

Il consiglio della Polizia di Stato è quello, ovviamente di non pagare alcuna somma e di segnalare i fatti, al posto di polizia più vicino.

Internet: https://www.facebook.com/unavitadasocial

LASCIA UN COMMENTO