Home Cronaca Cronaca Genova

TROVATO CON ARNESI ATTI ALLO SCASSO, 30 ENNE VIENE DENUNCIATO

0
CONDIVIDI
pattuglia polizia

GENOVA. 16 AGO. Gli agenti di una volante, ieri mattina alle 09.15, hanno fermato un’autovettura, con a bordo due uomini, che poco prima era stata vista posteggiata nelle vicinanze di un campo nomadi allestito in un parcheggio lì vicino.

Gli occupanti dell’automobile fermata, sono risultati essere due cittadini italiani di 35 e 31 anni, entrambi residenti in Sicilia e con numerosi precedenti penali a loro carico.

Tramite la sala operativa, gli agenti venivano a conoscenza che la vettura in questione era stata segnalata in provincia di Parma, per probabili furti in appartamenti.


I poliziotti hanno perquisito il veicolo, rinvenendo all’interno vari attrezzi atti allo scasso.

Per questo motivo, e visti i precedenti specifici a suo carico, il proprietario del veicolo è stato denunciato per il reato di possesso ingiustificato di strumenti atti ad aprire o a forzare serrature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here