Treno MI-GE una presa in giro di Toti: è lento

0
CONDIVIDI
Il treno MI-GE In partenza da Genova Principe
Il treno MI-GE In partenza da Genova Principe. Il Pd: ci ha impiegato lo stesso tempo di un Intercity
Pd: il MI-GE di Toti ci ha impiegato lo stesso tempo di Thello e poco meno di un Intercity

GENOVA. 28 DIC. “Il treno Genova-Milano c’è… ma è lento”. Il capogruppo del Pd in consiglio regionale Raffaella Paita e il consigliere Giovanni Lunardon stasera hanno commentato così la presentazione del cosiddetto treno “veloce” che collega Genova a Milano, promesso nelle scorse settimane dal governatore Giovanni Toti. Ma se il treno esiste, il problema vero, resta il tempo di percorrenza.

“Toti – hanno spiegato Paita e Lunardon – aveva detto che il convoglio avrebbe permesso di raggiungere il capoluogo lombardo in un’ora, mentre oggi è stato inaugurato un treno che ci mette un’ora e mezza a percorrere quella tratta. Lo stesso tempo che ci voleva già prima. E quindi quale sarebbe la novità?”.

I due consiglieri regionali del Pd hanno sottolineato come, solo poche settimane fa, Toti avesse parlato, in una mail, di alta velocità, salvo poi “ammettere lo svarione e tornare indietro (visto che su quella tratta tale tecnologia ancora non esiste). Insomma vendono fumo comunicativo ma l’arrosto è piuttosto scarso e bruciacchiato. La tecnica è sempre la stessa: parlare di progetti mirabolanti per creare delle illusioni. Peccato però che la realtà sia amara e inconfutabile”.

LASCIA UN COMMENTO