Treni, nuovo orario modificato da gennaio

0
CONDIVIDI
L'assessore regionale Berrino: a gennaio saranno operativi i miglioramenti del nuovo orario dei treni
L’assessore regionale Berrino: a gennaio modifiche migliorative del nuovo orario dei treni

GENOVA. 9 DIC. “Stiamo lavorando con Trenitalia per esaminare tutte le problematiche che ci sono state sottoposte e a questo proposito abbiamo già alcune soluzioni che metteremo in atto al massimo i primi giorni di gennaio, con la ripresa delle scuole”. Lo ha detto oggi l’assessore regionale ai trasporti Gianni  Berrino, rispondendo alle richieste provenienti da più parti dopo la presentazione dell’orario ferroviario cadenzato che sarà in vigore a partire dal 13 dicembre.

“Verrà attivato ad esempio un treno in partenza alle 13.50 da Savona verso Albenga – ha aggiunto Berrino –  con successivo ritorno da Albenga alle 15.28. E’ stata analizzata, inoltre, la problematica sollevata dagli utenti della linea Genova-Acqui Terme e sono state studiate e presentate al tavolo tecnico tre ipotesi. Il nuovo orario verrà completato tenendo in considerazione le esigenze espresse dai pendolari nel corso delle riunioni del tavolo tecnico regionale, che si occupa anche dell’adeguamento degli orari ferro – gomma”.

“Trovo profondamente ingiustificate – ha concluso Berrino – le dichiarazioni dei consiglieri Pd sui deficit del trasporto ferroviario nelle Cinque Terre: chi ha creato questa situazione sono gli stessi che, con gran faccia tosta, oggi, lanciano i propri infondati strali. Al contrario della passata amministrazione regionale che ha vivacchiato per anni rinviando i problemi, noi stiamo affrontando la situazione e stiamo sanando problematiche che da tempo sono state procrastinate colpevolmente”.

 

Il Pd aveva segnlato i disagi di ieri nel trasporto ferroviario delle Cinque Terre in occasione dell’accensione del presepe di Manarola.

 

LASCIA UN COMMENTO