Travolto da camion in retromarcia: muore dopo un mese di agonia

0
CONDIVIDI
Piazza Montano a Sampierdarena

GENOVA. 17 OTT. Ieri all’ospedale Villa Scassi di Sampierdarena è morto, dopo quasi un mese di agonia, il pensionato genovese di 71 anni, investito da un camion il 19 settembre scorso. Il tragico incidente era avvenuto in piazza Montano, a Sampierdarena, quando il pesante mezzo aveva fatto retromarcia e travolto l’anziano.

Il 71enne, che aveva problemi di deambulazione, era stato soccorso dai volontari del 118, ma le sue condizioni erano apparse gravissime.

Il magistrato ha disposto l’esame autoptico e sul caso stanno indagando gli agenti della polizia municipale per omicidio colposo.

 

 

LASCIA UN COMMENTO